Altro

Come si Calcolano Area e Perimetro delle Principali Figure Geometriche

Questa è una guida semplicissima che vi darà le formule per calcolarvi il perimetro e l’area delle figure geometriche piane più conosciute: triangolo, quadrato, rettangolo, trapezio, rombo, parallelogramma, cerchio. Inoltre vi scriverò la formula generale per trovare il perimetro di tutte le figure geometriche piane regolari.

Intanto iniziamo dalle definizioni di Perimetro ed Area. Il perimetro non è altro che la misurazione della linea di contorno di una superficie. L’area è invece la zona di piano delimitata dal perimetro. In questa guida vi scriverò le formule per calcolare Area e Perimetro solo delle figure geometriche piane. Il Perimetro di una figura con tuti i lati uguali è: Perimetro = Numero dei lati X misura di un lato.

Iniziamo dalla figura più semplice: il triangolo. Il triangolo ha tre lati (a,b,c) e può essere scaleno, isoscele o equilatero in base al numero dei sui lati uguali. Ogni triangolo ha una base (B) ed una altezza (H). Perimetro del triangolo scaleno: P = a b c; nel triangolo isoscele dove a = b: P = (a x 2) c; in quello equilatero dove a = b = c: P=a x 3. L’area di un qualsiasi triangolo è: A = B x H.

In un quadrato ed in un rombo, dove tutti i lati (L) sono uguali fra loro, il Perimetro è uguale a: P=L x 4 e la loro Area è uguale a: A = L x L. In un rettangolo e in un parallelogramma dove i lati sono uguali a coppie, il Perimetro è uguale a: P = 2 (a b) e l’Area a: A = a x b, dove il lato a è diverso dal lato b.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *