Casa

Come Preparare Mascarpone al Caffè

Questo dolce va servito freddo e in delle belle coppette perché è un dolce al cucchiaio. Le puoi tranquillamente preparare il giorno prima e lasciarle in frigorifero, fino a poco prima di servirle, ben coperte con pellicola trasparente. Attenzione però: conservale per un paio di giorni al massimo.

Occorrente
2 cucchiai di caffé ristretto,125 g di mascarpone,30 g di zucchero a velo,1 cucchiaio di nocciole spellate e tostate.

Per prima cosa, prepara un caffé molto ristretto e mettilo in una ciotolina a raffreddare in frigorifero. Ti consiglio comunque di farlo almeno la sera prima, così da farlo raffreddare bene. In una terrina, lavora il mascarpone con lo zucchero a velo, utilizzando un cucchiaio di legno fino ad incorporare i due ingredienti. Se si utilizza uno sbattitore elettrico, è importante che la velocità dell’elettrodomestico sia impostata a livello basso.

Sempre continuando a mescolare, unisci poco alla volta il caffé freddo. Cerca di amalgamare gli ingredienti molto delicatamente, per non fare impazzire la crema. Quando il composto è amalgamato, denso e spumoso, suddividilo in delle coppette e riponilo in frigo per almeno un’ora prima di servirlo

Se vuoi, puoi decorare la superficie con delle nocciole: metti delle nocciole in uno strofinaccio e pestale con il batticarne fino a tritarle grossolanamente. Puoi usare anche del caffè solubile in polvere: prendi un colino piccolo e cospargi il caffè sopra la crema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *